0
0
0
s2sdefault

Fim Fiom Uilm Sciopero 20 aprile 2016A seguito di centinaia di assemblee nelle aziende metalmeccaniche in tutta la Toscana, i lavoratori si sono espressi attraverso un voto democratico certificato riguardo l'ipotesi di accordo sul rinnovo del Contratto Nazionale di settore siglato unitariamente da Fim Fiom Uilm lo scorso 26 novembre ed i risultati non lasciano spazio a nessuna interpretazione, i lavoratori metalmeccanici toscani approvano con oltre l'80% il contratto nazionale.

I votanti sono stati intorno ai 23.000 ed i si 18438, mentre i no risultano 4363.

Riteniamo che in una fase delicata dove ancora vi è in corso una situazione critica in molte aziende, i lavoratori abbiano dimostrato un grande protagonismo attraverso la partecipazione ed il voto.

Siamo pienamente soddisfatti per il risultato e per questo importante evento democratico, ringraziamo tutte le lavoratrici ed i lavoratori per il consenso ricevuto.

I segretari regionali

Alessandro Beccastrini – Fim Cisl

Massimo Braccini – Fiom Cgil

Vincenzo Renda – Uilm Uil

Firenze, 22.12.2016

Vai all'inizio della pagina