0
0
0
s2sdefault

Fim Fiom Uilm Sciopero 20 aprile 2016

 

In data odierna si è riunito a Viareggio il Coordinamento nazionale sindacale del Gruppo Kme per discutere della situazione aziendale degli stabilimenti di Fornaci di Barga, Serravalle Scrivia e Firenze.

Il coordinamento ritiene che l’industria della trasformazione del rame sia un settore strategico per un paese industriale e che vadano salvaguardati i grandi conglomerati industriali, gli impianti e l’occupazione.

Kme sta attraversando da tempo un periodo di crisi e necessita di un piano complessivo che garantisca una prospettiva chiara per tutti gli stabilimenti del Gruppo in Italia, indicandone la sua precisa missione industriale per il futuro, gli investimenti, i carichi di lavoro, i livelli occupazionali.

Per questi motivi viene richiesto un incontro a livello nazionale con la direzione aziendale ed uno specifico incontro al ministero dello sviluppo economico per esaminare le prospettive del Gruppo e i nuovi progetti.

 Coordinamento nazionale Fim Fiom Uilm Gruppo Kme

Viareggio, 22.01.2018

 

Vai all'inizio della pagina