0
0
0
s2sdefault

FIOM CGILIl CCNL Unionmeccanica Confapi e Fiom-Cgil del 29 luglio 2013 ha istituito l’EBM (Ente Bilaterale Metalmeccanici). Si tratta di un Ente bilaterale previsto dagli accordi confederali e che il contratto istituisce per le lavoratrici e i lavoratori metalmeccanici.

E’ finanziato dalle aziende e la FIOM ha deciso che la quota che, per gli accordi confederali, spetterebbe alle Organizzazioni sindacali venga utilizzata a favore delle prestazioni riservate alle lavoratrici ed ai lavoratori.

Quindi la scelta della Fiom è chiara, nessuna risorsa per il sindacato, solo prestazioni ai lavoratori.

Le Aziende aderenti, versando mensilmente all’EBM, acquisiscono il diritto alle prestazioni dell’EBM stesso per i propri dipendenti e per loro stesse.

L’Assemblea EBM del 2 ottobre 2015 ha ampliato le prestazioni e raddoppiato gli importi, per gli eventi a partire dal 2 ottobre per:

1) Evento di malattia lunga

Quando il lavoratore percepisce il 50% della retribuzione: 200,00 (duecento/00) euro al mese per un massimo di tre mesi al verificarsi di un evento di malattia continuativa in corso di anno civile.

2) Non Autosufficienza

Lavoratrici e lavoratori che usufruiscono dei permessi ex L. 104/1992 per se stessi, per assistenza a figli, fratelli, genitori e coniugi non autosufficienti: 200,00 (duecento/00) euro annui.

3) Infortuni gravi

Lavoratrici e lavoratori che nel corso dell’anno solare abbiano subito un infortunio riconosciuto dall’Inail di durata pari o superiore a quaranta giorni: 200 (duecento/00) euro.

4) Diritto allo studio

Lavoratrici o lavoratori che iscrivono i propri figli all’asilo nido e/o all’Università: 200,00 (duecento/00) euro annui.

5) Maternità e Paternità

Contributo alla nascita di un figlio/a: 300,00 (trecento/00) euro una tantum

Inoltre l’EBM riconosce alle Aziende un contributo annuo per la formazione esterna di ogni apprendista alle proprie dipendenze, se riconoscono all’apprendista il rimborso delle spese documentate per trasporto, pasti ed ore di viaggio.

Per beneficiare delle prestazioni sopra indicate, il lavoratore, di sua iniziativa e per il tramite dell’azienda deve presentare all’EBM la domanda redatta su apposita modulistica, scaricabile sul sito www.entebilateralemetalmeccanici.it.

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (EBM 03.11.2015 aggiornamento .pdf)EBM 03.11.2015 aggiornamento .pdf 1461 kB
Scarica questo file (Locandina_prestazioni_EBM.pdf)Locandina_prestazioni_EBM.pdf 3137 kB
Vai all'inizio della pagina