0
0
0
s2sdefault

Cerpelli PompeLa Cerpelli, azienda metalmeccanica produttrice di pompe ingegnerizzate, ha dichiarato il 18 gennaio scorso la chiusura dello stabilimento di Querceta (Lucca).

La decisione è stata presa dai vertici aziendali della Dover Corporation, multinazionale americana che nel 2013 ha acquisito il gruppo Finder Pompe di cui la Cerpelli fa parte dal 2008.

Per i 30 dipendenti si prospetta quindi la strada della mobilità e intorno a loro si sono stretti in solidarietà il territorio e le istituzioni, amareggiati non solo per il destino dei lavoratori ma anche per quello che rappresenta la Cerpelli nell'industria versiliese, presente nel territorio dal 1904.

Su sollecitazione delle istituzioni locali e dei sindacati, mercoledì 3 febbraio alle ore 9,30 si terrà un incontro presso la Regione Toscana a Firenze per chiedere l'apertura di un tavolo di trattativa tra le parti in causa.

All'incontro sarà presente anche una delegazione di lavoratori.

Leggi l'articolo

Vai all'inizio della pagina